Come funziona

L'udito ed il sistema uditivo

I problemi di udito

Principali problemi della perdita di udito

Le cause

Le principale cause di sordità

I sintomi

Principali sintomi della perdita di udito

Affrontare il disagio

Le principale cause di sordità

Vincere il pregiudizio

Le principale cause di sordità

Affrontare il disagio

Sentire meglio: una scelta consapevole

Abbiamo evidenziato come la perdita dell'udito sia legata principalmente all'avanzare dell'età e all'invecchiamento degli organi.
Molto spesso, però, si esita ad intervenire.

Ipoacusia

I problemi uditivi non scompaiono da soli

I problemi uditivi non scompaiono da soli: per questo, alla presenza di un possibile sintomo, è fondamentale sottoporsi in tempi rapidi ad un controllo.

E' impossibile, infatti, che una diminuzione dell'udito si arresti o torni alla normalità.
Per di più, non corregere l'eventuale deficit uditivo può, a lungo andare, interferire con la capacità del nostro cervello di interpretare i suoni, contribuendo a ridurre la nostra qualità della vita.

Come per tutti i problemi di salute, anche per l'udito la regola più importante è quella della tempestività.

Più precocemente viene scoperto e affrontato il disturbo e maggiori sono le probabilità di successo nel suo superamento

Soprattutto i più giovani tendono a lasciare correre molto tempo dal sorgere dei primi sintomi, con il rischio di incorrere in ulteriore deterioramento.

Il difetto uditivo deve essere corretto subito perchè è fondamentale continuare a stimolare il cervello con messaggi sonori, altrimenti la compromissione della capacità di capire suoni e parole può pregiudicare persino lo sfruttamento dell'udito rimasto.