Correlazioni tra sordità e problemi cognitivi

Cosa si intende per demenza?

La demenza è un disordine caratterizzato dalla compromissione delle funzioni cognitive, che tipicamente coinvolge la memoria ed almeno un altro campo cognitivo tra linguaggio, funzioni visir-spaziali e funzioni esecutive.
Per poter parlare di demenza è necessario che sia soddisfatto il criterio di gravità del declino rispetto al precedente livello di funzionamento, e comunque, deve essere tale da interferire con la vita quotidiana e l’autonomia.

Quali sono i principali fattori di rischio?

Età, fattori genetici, fattori di rischio cardiometabolico (ipercolesterolemia, diabete melato, ipertensione, obesità e fumo di sigaretta, cardiopatia del ritmo e valvola) e, non ultimi, come importanza, stile di vita e attività.
Altri fattori sono meno diffusi ma altrettanto importanti come trauma cranico, alcool, insufficienza renale cronica e la perdita dell’udito.
Importanti sembrano essere anche le altre due condizioni: il disturbo grave del passo e l’apnea istruttiva del sonno.
Quello che è certo è che età e fattori genetici sono incontrollabili, ma tutti gli altri sono nella nostra sfera di influenza e pertanto possono essere sotto il nostro controllo.

Quali sono le condizioni che aiutano la mente a rimanere "in salute"?

Per una buona salute celebrale bisogna attenersi a sei indicazioni:

  • fare regolare esercizio fisico;
  • seguire una dieta salutare come quella mediterranea;
  • avere stimoli mentali come la lettura;
  • una buona qualità del sonno;
  • trattare adeguatamente lo stress;
  • avere una vita sociale attiva;

In che modo la riduzione uditiva può associarsi alla depressione

Le sei indicazioni appena citate implicano fondamentalmente un efficiente funzionamento delle funzioni di senso e in particolare di quello dell’udito.
Appare ovvio che la grave o totale perdita dell’udito, se non corretta, può interferire con una sufficiente vita sociale e di relazione, condizione fondamentale per stabilire nuovi contatti e coltivare nuovi interessi.

This website uses cookies to give you the most relevant experience by remembering your preferences and repeat visits. By clicking “Accept”, you consent to the use of all the cookies.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte Privacy.
WhatsApp chat

START TYPING AND PRESS ENTER TO SEARCH