Giornata Mondiale dell’Udito 2022

3 Marzo 2022

Si avvicina il 3 marzo, 📣 Il tema che l’OMS ha lanciato per il #worldhearingday è ‘𝐓𝐨 𝐡𝐞𝐚𝐫 𝐟𝐨𝐫 𝐥𝐢𝐟𝐞, 𝐥𝐢𝐬𝐭𝐞𝐧 𝐰𝐢𝐭𝐡 𝐜𝐚𝐫𝐞!’
“Per ascoltare per tutta la vita, ascolta con cura!”

Un messaggio di prevenzione che rilanciamo come MAICO da Sempre.
Fare prevenzione è uno degli obiettivi della nostra azienda,

“Nonno Ascoltami! – L’Ospedale in piazza 2021”

Tutto pronto per la nuova edizione di Nonno Ascoltami la XII, che quest’anno si svolgerà a Genova e per la prima volta a Chiavari.

É già partito il conto alla rovescia: il 26 settembre prossimo torneranno le domeniche di prevenzione in piazza di Nonno Ascoltami!

“Nonno Ascoltami!” – L’Ospedale in piazza è la campagna nazionale di sensibilizzazione e prevenzione dei disturbi uditivi promossa da Udito Italia e giunta nel 2021 alla sua XII edizione.

Nonno Ascoltami - Conferenza Stampa Regionale con vice Presidente Sonia Viale

NONNO ASCOLTAMI 2019

Tutto pronto per la X’ edizione italiana, la quarta in Liguria.

“Nonno Ascoltami – L’Ospedale in piazza” anche quest’anno patrocinato dalla Presidenza del Consiglio e dal Ministero della Salute ed è realizzato con il supporto dell’OMS.

Sonia Viale – Ambasciatrice Nonno Ascoltami
Vice Presidente e Assessore alla Sanità
Regione Liguria

Il Silver Economy Forum è l’evento di riferimento in Italia per le aziende che si rivolgono agli over 50, mercato in continua evoluzione e dal volume di affari di 7 trilioni di dollari .

1° Silver Economy Forum

 

Maico Bioacustica ha sponsorizzato il Forum organizzato da Comune di Genova e dall’Assessorato allo sviluppo Economico con l’Assessore Giancarlo Vinacci sulla Silver Economy.
La tematica trattata è estremamente attuale, e Maico che opera appunto nel settore della #SilverEconomy non poteva mancare.
La nostra azienda offre servizi ed è fortemente votata alla prevenzione dei disturbi di udito,

“Nonno ascoltami”, la campagna di prevenzione dei disturbi dell’udito fa tappa a Genova

Liguria – Sono oltre 3.500 le persone che ogni anno si rivolgono al sistema sanitario regionale ligure per ricevere un apparecchio acustico a causa di un disturbo uditivo, problema che coinvolge due persone su tre oltre i 65 anni. Di questi il 75% non porta una protesi acustica e in genere impiegano tra i 5 e i 7 anni prima di accettare il problema e rivolgersi a uno specialista.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy
WhatsApp chat

START TYPING AND PRESS ENTER TO SEARCH